Cycling (IT)Macsha (IT)Running (IT)

Top 3 eventi di Febbraio

Ogni fine settimana i Macsha Timer di tutto il mondo hanno la missione di garantire risultati impeccabili. Abbiamo selezionato 3 eventi di febbraio che si sono distinti ed abbiamo chiesto ai timer di condividere cosa hanno fatto! Scopri i loro preziosi consigli tecnici!

macsha

Enduro del Verano

Per il 6° anno consecutivo abbiamo cronometrato la gara più grande del mondo, l’ Enduro del Verano a Villa Gesell, Buenos Aires, Argentina.

Quest’anno abbiamo battuto il record del 2014 riguardo la quantità di partecipanti, abbiamo cronometrato più di 500 ATVs e 500 moto, più di 8000 tempi, con il 100% della precisione.

Configurazione:

Per farlo abbiamo montato nell’arco situato al traguardo:
– 3 One4All ES
– 6 antenne aeree fissate su un arco di metallo
– 4 antenne laterali, distribuite 2 e 2 in ogni supporto laterale.

Nel punto intermedio, situato nel mezzo del deserto, abbiamo montato:
– 1 One4All Ocelot
– 2 antenne laterali sullo stesso treppiedi.

Quest’anno abbiamo avuto la connessione nella cabina di cronometraggio e grazie a questo abbiamo potuto trasmettere via Internet all’ufficio stampa dell’evento i tempi giro per giro, ed anche ai cronisti che dal vivo aggiornavano più di 150.000 spettatori sparsi per tutto il circuito.

edvfoto

Gli organizzatori dell’ Enduro del Verano, hanno annunciato una nuova sfida: l’Enduro dell’Inverno! Se sarà possibile, l’Enduro dell’Inverno ci vedrà cronometrare ancora sulla sabbia e questa volta trasmettendo dal vivo i tempi per tutti via Internet attraverso la piattaforma RunOnRufus… Però questa è tutta un’altra storia per questo 2015 appena iniziato.

Cronomet

Gara di nuoto in acque libere “Desafio El Faro”

Questa gara di nuoto in acque libere ha una caratteristica molto speciale ed unica nel nostro paese: si svolge interamente di notte; illuminata da enormi falò, fuochi d’artificio, boe, luci chimiche e lo stesso faro del lago. E’ davvero un evento magico, da qualsiasi angolazione lo si guarda. Quest’anno ha attirato più di 230 partecipanti, è stato utilizzato un sistema One4all con 2 antenne laterali e 2 antenne al suolo (poste sotto una rampa di legno per evitare che qualcuno potesse inciampare).

Configurazione:

Il cronometraggio è stato eseguito in modo impeccabile utilizzando chip X-Tags posizionati alla caviglia, ed i risultati sono stati consegnati immediatamente all’arrivo dell’ultimo partecipante, momento in cui abbiamo anche inviato un SMS personalizzato, informando ogni nuotatore sui tempi di gara.

Questa manifestazione è la più importante del calendario sportivo di Colòn, e nonostante avessimo già cronometrato gare per questo organizzatore (Adeco) con ottimi risultati, non ci era mai stato chiesto di fornire i nostri servizi per una gara notturna.

C’è da notare che nelle precedenti edizioni, gli organizzatori avevano avuto problemi con altri cronometristi; così per l’edizione 2015 ci hanno contattato con molti mesi di anticipo e – praticamente – ci hanno costretto a partecipare.

cronometfotoo

Indubbiamente, si potrebbe dire che, al di là del garantire un semplice servizio di cronometraggio (che in molti possono fornire), Adeco ha creduto in noi e ci ha scelto per la sicurezza di ottenere una misurazione del tempo con 110% di precisione; sapendo che se il cronometraggio non funziona, l’evento fallisce. Ecco come Cronomet ha contribuito ancora una volta per rendere un evento impeccabile ancora più grande, affinché continui ad essere ineccepibile.

 

comunabike

I DH Villa de Mombeltrán

MTB, 160 iscritti; fra questi c’erano anche Campioni di Spagna e molti dei migliori bikers nazionali. Gia stiamo lavorando affinché questa gara sia l’ “Open de España” nel 2016.

Configurazione:

I chip usati all’inizio erano MT-Bike Plate con il chip attaccato sul pettorale, però, siccome i corridori erano abituati a tagliare e bucare i pettorali per far passare cavi, le coperture dei freni e i cavi del cambio, alcuni chip si rovinavano, quindi per evitare problemi abbiamo usato gli MT-Ankle con la stessa codifica per ogni partecipante.

Per cronometrare la partenza abbiamo utilizzato un One4All con due antenne al suolo collocate proprio all’uscita della rampa. All’arrivo, invece, abbiamo usato 4 antenne al suolo ed una laterale connessa ad un altro One4All che registrava i tempi di arrivo di ogni corridore. Sul computer dell’arrivo abbiamo configurato il software Cronobit con due checkpoints (partenza e arrivo) e dopo, nel file Excel, abbiamo calcolato i tempi di ogni atleta.

Stiamo lavorando per poter mostrare i dati nel Kiosk e sul Display LED, per esportare i risultati senza bisogno di usare Excel, oltre ad altri dettagli che alzeranno il livello di qualità del programma.

comunabikefoto

Siamo molto felici del risultato finale anche per quanto riguarda quello che ci preoccupava di più, ossia la connessione tra sistemi. Il lavoro avanza bene e nella giusta direzione: il prossimo 22 marzo continueremo a testare il materiale nella “I Saldaña Bike Festival”.

Speriamo che queste gare vi siano piaciute e che siano interessanti per imparare qualcosa di nuovo! Se avete domande non esitate a contattarci, saremo più che felici di aiutarvi!

Contattaci